Favignana: Cala Rossa, la più amata, la più desiderata, la più bella.

Spread the love : - >

Cala Rossa FavignanaCi sono posti in questo nostro pianeta sicuramente unici, i reef, gli atolli, le isole caraibiche, luoghi che tutti sogniamo almeno una volta di visitare nella nostra vita: uno di questi luoghi forse non tutti sanno che ce l’abbiamo in Sicilia, in particolare nelle Isole Egadi, a Favignana è Cala Rossa.

Cala Rossa FavignanaFamosa nel mondo, copertine di riviste sul turismo e l’ambiente hanno dedicato intere pagine a questo gioiello della natura del nostro mare mediterraneo.

Cala Rossa prende il suo nome miticamente, come tanti luoghi della nostra Sicilia, da fatti terribili e tristi come per ribadire che anche nella peggiore situazione riusciamo a trarre sempre il meglio.

Qui nel 241 prima di cristo il 10 di marzo, avvenne una terribile battaglia navale, talmente furono le vittime che l’intero golfetto si colorò di rosso sangue… ma è una leggenda ? Non lo sapremo mai ma dalle scoperte fatte nei fondali verso Levanzo di decine di rostri delle navi romane, possiamo affermare che probabilmente la leggenda corrisponda a un minimo di verità. La famosa e terribile battaglia delle Egadi diede inconsapevolmente nome a una delle calette più belle e desiderate del Mediterraneo.

Ma andiamo alla sua visita.

Cala Rossa FavignanaPer arrivare a Cala Rossa via terra io preferisco la bike, ma anche a piedi a mo di trekking è una bella passeggiata da effettuare, occorre percorrere tutto il rettilineo della Litoranea, il curvone a destra e proseguire diritto. Poi basta seguire le indicazioni stradali ben evidenti per raggiungere agevolmente la caletta che dista dal paese circa 4 km, che si effettuano comodamente in 50 minuti a piedi e 15 in bike. Vedi la nostra Egadi Maps.

Arrivate ad una costruzione in pietra alla vostra destra (di una famosa coppia di attori italiani), di fronte alla quale è l’accesso alla cala. Potete lasciare le bike qui. Una volta scesi, attenzione alle grotte presenti nella parte destra della cala e che si inoltrano in cunicoli per centinaia di metri. Nonostante sembrino solide, non ne è mai stata verificata la resistenza. È quindi poco consigliabile inoltrarvisi. Attenzione anche ai sentieri, friabili e sdrucciolevoli.

Cala Rossa FavignanaIl fondale turchese intenso trova un eccezionale contrasto col bianco dorato delle pareti di tufacee che la abbracciano. Questi antichi scavi hanno creato delle caverne articolate in cunicoli, presenti nella parte occidentale della cala. Le grotte sono estremamente suggestive specialmente alle ultime ore del giorno, quando il sole, ormai basso all’orizzonte, ne illumina l’interno. Ma state attenti !

Il mare di Cala Rossa è cristallino e gli scogli piatti sono ideali per prendere il sole.

Guardando dall’alto, a sinistra, è una spiaggia di ciottoli, unica eccezione in una cala di grandissimi scogli.

Cala Rossa FavignanaL’accessibilità al mare è scomoda: per giungere alla cala bisogna camminare in discesa più o meno ripida per sentieri stretti e scoscesi. Essendo la cala molto ampia è possibile che si debba camminare anche alcuni minuti per raggiungere lo scoglio desiderato.Per la sua bellezza, la cala è in teoria indicata per chiunque possa affrontare la lunga discesa. In pratica, però, dovrebbero prestare particolare attenzione le famiglie con bambini di età inferiore ai tre anni, le donne incinte e chi ha difficoltà deambulatorie.

Cala Rossa FavignanaNel periodo estivo è presa d’assalto dai natanti che provengono da tutte le Egadi e dalla Sicilia, Marsala in particolare è molto vicina. Questi natanti dovrebbero ormeggiare nelle BOE predisposte dall’AMP Egadi per preservare i ricchi fondali di Posidonia presenti. Se verificate illeciti chiamate la CAPITANERIA DI PORTO senza esitazione e denunciate l’eventuale trasgressione. E’ importante collaborare tutti affinché questa perla di caletta venga preservata.

Cala Rossa FavignanaCi sono parecchi servizi nautici che possono accompagnarvi via mare alla Cala, utilizzate solo quelli autorizzati che hanno in bella vista una targa appositamente rilasciata dall’AMP Isole Egadi.

Un consiglio, portate le scarpette da scoglio, un tozzo di pane per le occhiate e farete uno snorkeling che non dimenticherete facilmente… se andate in barca… occhio ai gabbiani…vi rubano il pranzo !!  Buon bagno a Cala Rossa.

Case Vacanza, B & B, Residence, Camping, Boungalow, Chalet, Appartamenti, Hotel… insomma tutte le strutture ricettive al miglior prezzo certificate da Booking !

Foto e testi ©Giorgio De Simone

 

Lascia un commento